La morte a 26 anni…

 
 
 
 
Vorrei sapere se c’è qualcosa di più brutto della morte…
Da bambino mi dicevano che quando una persona muore andava in paradiso ed io ingenuamente accettavo questa cosa…
..ma adesso no…adesso non l’accetto più…
Quei coglioni dei preti che mi vengono a dire che la morte è una cosa bella perchè Dio l’ha voluta chiamare a se…
 
 
MA VAFFANCULO al prete, al paradiso e pure a Dio…
 
 
Quando qualcuno muore te ne freghi di cazzate come il paradiso… in quei momenti sai solo che quella persona non ci sarà mai più, non potrai parlarci,non potrai vederla, niente di niente…
Ha cessato di esistere, è uscita dalla tua vita per sempre…e non per volere suo!!!
 
 
Ma non me la prendo per questo…
 
 
 
Penso solo a quella dolce bambina che stanotte dormiva mentre sua madre pian piano se ne andava…
 
Penso a stamattina quando si è svegliata e subito è andata nel letto di sua madre, aspettandosi il solito bacio…
 
Penso a lei e al suo futuro, quando da grande capirà e forse si ricorderà di quella mattina quando sua madre l’ha lasciata…
 
E penso alla nonna, che avrà il compito più difficile di badare a lei e soffrire in silenzio per la figlia…
 
Penso a quegli attimi quando correva per il corridoio dell’ospedale sentendo chiamare "mamma"…e correva più forte perchè sapeva che poteva essere l’ultima volta che la chiamava…
 
Penso ancora a lei a quella madre che appena entra in quella stanza di ospedale vede la figlia in quel letto, immobile, silenziosa,e con un pizzico di speranza si avvicina, la chiama, ma non c’è nulla da fare… se n’è andata per sempre…
 
E penso ancora a lei, che fin da piccola l’ha amata più di qualunque altra cosa al mondo, e stanotte non è arrivata ad essere li per l’ultimo saluto…
 
Penso al marito che non potra più guardare negl’occhi quella donna che ha amato fin dalla prima volta che l’ha vista…
 
Penso alla sofferenza di tutti quelli che la conoscevano, penso a tutte le lacrime versate…
 
Penso…penso tanto…avrei solo voglia di isolarmi dal mondo e non pensare a niente…
 
 
 
…Addio!!!
 
 
 
 
Annunci

3 thoughts on “La morte a 26 anni…

  1. Bè c\’è poco da commentare quando si parla di morte non ci sono spiegazioni che tengano… Certe volte mi chiedo quanto sia difficile accettare di esistere sapendo che prima o poi dovrai morire lasciando spazio ad altri con cui non parlerai mai e che mai vedrai di te rimarrà solo il ricordo e nei peggiori casi nessuno si ricorderà di te. Che strana la vita… Comunque ti confesso che dopo aver letto questa riflessione una toccatina me la sono data!
     

  2. Vicè…se non vuoi MORIRE cerca d\’arricamparti u libru di filosofia!!!..KISS KISS a entrambi…cmq non c\’è niente da fare…io non sò se dio esiste..(ho i miei dubbi..)…di sicuro quella bimba non crederà in un dio…crederà solo in se stessa e nella rabbia che porterà dentro.

  3. sei un gran bastardone sei riuscito a farmi commuovere ,ma no per tutte le solite minchiate esistensiali che ti poni verso dio o il paradiso ma perche sei di un un riflessivo fantasti cugino ti voglio tanto bene e nonostate ci frequentiamo poci per quanto sei piu piccolo di me riconosco che sei una persona matura inteliggent a stamincia pure bastardone
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...